gambino-tifeo-bianco

Tifeo Etna Bianco

€16.90

 

PRODUTTORE: Gambino

CLASSIFICAZIONE: DOP Etna Bianco

VITIGNO: Carricante e Catarratto

ZONA DI PRODUZIONE: c/da Pettodragone, comune di Linguaglossa (CT).

 

Vino Etna Bianco D.O.P. TIFEO della Cantina Vini Gambino prodotto con uve Carricante e Catarratto coltivate nel versante nord-est dell’Etna, nel Comune di Linguaglossa, in contrada Pettodragone.

Quantità:

Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 1.20 kg

Classificazione: Etna D.O.P.
Vitigno: Carricante e Cataratto.
Tipo di terreno: vulcanico.
Sistema di allevamento: a spalliera 2,20x0,80.
Densità d’impianto: 5.700 piante per ettaro.
Resa per ettaro: 60-75 q.li.
Vinificazione: in bianco.
Affinamento: 5 mesi in acciaio inox sui lieviti.
Affinamento in bottiglia: 2 mesi
Grado alcolico: 11,5-12,5% vol.
Capacità: 75 cl.
Temperatura di servizio: 12-14° C.
Modo di conservazione: nella parte bassa dello scaffale in posizione orizzontale, in ambiente fresco a giusta uminidà e temperatura di 15°, lontano da fonti luminose e rumori.

Nel versante orientale del vulcano Etna, tra i boschi del Parco Nazionale e di fronte alla riviera taorminese, i vigneti Gambino sono un piacere per i sensi e per il cuore.
Un piacere per la vista, poichè rappresentano uno dei migliori esempi di vigne etnee d’alta quota: in un ambiente naturale esclusivo, a 800 metri sopra il livello del mare, i vigneti sono adagiati su terrazzamenti assolati e ventilati, dal panorama mozzafiato. Un piacere per il cuore, poichè le vigne e il vino sono la grande passione che, da oltre vent’anni, coinvolge e guida la famiglia Raciti Gambino.

Condizioni uniche di clima e di terreno determinano la tipicità delle uve e del vino dell’Etna. Alle quote più alte gli sbalzi termici tra il giorno e la notte (notevoli, fino a 13-15°C in luglio e agosto, nel periodo di invaiatura) consentono una maturazione fenolica e aromatica fondamentale per il colore e il sapore delle uve rosse, e per l’aroma delle uve bianche. Il terreno vulcanico (ripiddu) è inoltre ricchissimo di potassio (con concentrazioni doppie rispetto agli altri terreni) che fornisce un equilibrato tenore zuccherino alle uve e un giusto rapporto tra acidi e alcoli.

Colore: giallo paglierino brillante.
Olfatto: fruttato di agrumi e mele con sentori floreali di zagara, mimosa e ginestra dell'Etna.
Palato: fresco, secco, con acidità accattivante ma non eccessiva e retrogusto fruttato di mela dell'Etna.
Abbinamenti Gastronomici: formaggi freschi, primi e secondi piatti a base di pesce.