quantico-bianco

Quantico Etna Bianco DOC 2014

€22.30

 

PRODUTTORE: Quantico


  CLASSIFICAZIONE: Etna Bianco

   VITIGNO: Carricante 70%, Catarratto 20%, Grillo 10%, portainnesto 420 A

   ZONA DI PRODUZIONE: c.da Lavina, Linguaglossa, CT

Quantico è un vino che parla al cuore, e come tutti gli amori è un “salto nel vuoto”. Con queste premesse comincia il percorso di un prodotto assolutamente naturale, senza aggiunta di solfiti, controllato e prevedibile nel suo naturale percorso di crescita, ma lasciato libero nelle sue dinamiche evolutive. Una scelta metodologica ben precisa, sintesi di tradizione vitivinicola familiare e tecniche innovative, e intesa come “alternativa possibile” in quell’antico rapporto tra scienza, coscienza e natura, che da sempre lega gli interventi dell’uomo alla terra.
Quantico esprime così quel naturale equilibrio tra energia e materia, tra interventi del vignaiolo ed ambiente, avendo cura prima di tutto della salute delle piante e quindi dell’uomo. Il vigneto, sin dal suo impianto, viene condotto senza nessuna aggiunta di fertilizzanti e fitofarmaci.

Quantità:

Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 1.20 kg

CLASSIFICAZIONE: denominazione di origine protetta
ZONA DI PRODUZIONE: c.da Lavina, Linguaglossa, ct
ALTITUDINE: 600 m.
ESPOSIZIONE: est - sud/est
ETTARI AZIENDALI: 6
ETTARI VITATI: 1,5
VITIGNO: Carricante 70%, Catarratto 20%, Grillo 10%, portainnesto 420 A
TERRENO: profondità variabile a reazione subacida, di tessitura franco-sabbiosa con scheletro abbondante. Suolo tipico delle aree vulcaniche, sciolto, ben drenato ed a forte esplorazione radicale
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: controspalliera, orientamento dei filari Nord-Sud sesto d'impianto m 2,20x0,80
SISTEMA DI POTATURA: 90% cordone speronato e 10% guyot
VINIFICAZIONE: raccolta manuale in cassetta, spremitura soffice, criomacerazione e fermentazione su bucce e lieviti indigeni a 7/8°C per 24h. Svinatura del pulito e fermentazione controllata a 15°C per circa 30 gg. VINO NATURALE, SENZA AGGIUNTA DI SOLFITI
GRADAZIONE ALCOLICA: 12% vol

Alle pendici della grande Etna, a Linguaglossa, in un ambiente da sempre vocato alla viticoltura, l'azienda coltiva su circa 6 ettari vigneti, noccioleti e uliveti.
Il centro aziendale è sito in c.da Lavina che ospita oltre i vigneti, la futura residenza e cantina. Il progetto di produrre un vino naturale è recente, ma si innesta su un'antica tradizione vitivinicola familiare. Già alla fine dell'800 Don Saro Raiti cominciò a mettere a coltura sulla nuda "sciara lavica" le prime viti. Da lì a seguire, questa piccola ma intensa passione si trasferisce alle generazioni, finchè nel 2009 i coniugi Giovanni e Vera decidono di trasformare in "impresa" quello che per anni si era gestito in maniera solo familiare. Nasce così l'azienda "Giuliemi", sintesi di passione per la propria terra, sensibilità per le tecniche rispettose dell'ambiente e attenzione alla bontà del prodotto.

FRAGRANZA E COLORE: Vino corposo dal colore dorato intenso che ricorda i cristalli di zolfo. Profumi di ginestra e sentori di note agrumate ed erbe amare che preparano il palato a ricevere qualcosa di intenso e armonioso. Sapidità e acidità sono un sollievo per l’arsura estiva che richiama le sensazioni del mare.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10 - 12 ° C