munjbel-chiusa-spagnola

Munjebel Chiusa Spagnolo

€55.00

 

  PRODUTTORE: Frank Cornelissen


    CLASSIFICAZIONE: Etna Rosso IGT

    VITIGNO: 100% Nerello Mascalese

    ZONA DI PRODUZIONE: Solicchiata, Etna, Sicilia

Esaurito

Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 1.2 kg

La nostra filosofia agricola si basa sulla nostra accettazione del fatto che l'uomo non sarà mai in grado di capire tutta la complessità e le interazioni della natura. Abbiamo quindi scelto di concentrarsi sulla osservazione e imparare i movimenti della Madre Terra nei suoi vari passaggi energetici e cosmiche e preferiscono seguire i suoi indicazioni su cosa fare, invece di decidere e imporre a noi stessi. Di conseguenza questo ci ha portato ad evitare tutti i possibili interventi sulla terra che coltiviamo, compresi eventuali trattamenti, se chimica, biologica o biodinamica, in quanto questi sono tutti un mero riflesso della incapacità dell'uomo di accettare la natura come lei è e sarà.

La capacità divina di capire il 'tutto' non è stato, ovviamente, data all'uomo come noi siamo solo una parte di questo complesso e non Dio stesso.

I nostri prodotti sono il risultato di questa filosofia e le nostre mani e la squadra. Vini e oli di oliva che riflettono l'identità territoriale finale e la profondità minerale portano il nome Magma® e MunJebel®. Questi sono solo cru e vini d'annata e oli di oliva provenienti da varie superbe terroir tra 600-1.000 metri altitudine nella valle settentrionale del Monte Etna, Sicilia. Magma® Rosso è la nostra "Grand Vin", prodotto da sole uve Nerello Mascalese in contrada Barbabecchi. Magma® Olio di Oliva è premuto da perfettamente mature olive San Benedetto da Contrada Borriglione.

La superficie della nostra azienda è di circa 15 ettari, di cui 12ha sono viti nel classico free standing alberello sistema formativo (Gobelet o cespuglio-vite), circa 1 ha di crescita di oliva e il resto sono alberi da frutta, verdura e cespuglio. Anche se l'Etna ha una tradizione di alta piantagione densità di viti, si cerca di ridurre la monocoltura e abbiamo interplanted diverse varietà di frutta locali e mantenere le api a ritrovare un ecosistema complesso. I nuovi vigneti sono coltivati ​​senza innesti, utilizzando i ritagli di una selezione delle nostre vite pre-fillossera. Il sistema di allevamento utilizzato è il alberello. Il grano saraceno è utilizzato per i terreni di riequilibrio basse sul materiale organico senza ricorrere a compost industriale, particolarmente importante quando si prepara terreno per una nuova piantagione di vigna. Proviamo evitando suolo lavorazioni anche se questo dipende vendemmia e la quantità di acqua durante l'inverno (recupero delle viti dopo il ciclo di produzione). Il nostro obiettivo è quello di evitare tutti i trattamenti di sorta nel vigneto, frutteto e dintorni, in cui siamo riusciti anche in annate difficili come il 2004 e il 2005. Purtroppo ci saranno sempre le annate eccezionali in cui sono necessarie per evitare viti trattamenti con solfato di rame e zolfo da morire.

Al fine di ottenere profonde vini, territoriali, i nostri rendimenti di uva sono bassi, circa 300 a 500 g per pianta, raggiunto da potatura molto breve nel periodo di riposo vegetativo. Sulle nostre MunJebel® singolo vigneto cru e il nostro Grand Vin Magma®, ogni grappolo d'uva è su misura, con le code tagliate via e acerbi o danneggiati bacche delicatamente raccolte a mano fuori. Noi raccogliamo relativamente tardi, alla ricerca della perfetta maturazione, a partire da metà ottobre a metà novembre, effettuata in più passaggi, di ottenere vini densi e profondi. Ci rifiutiamo di aggiungere qualsiasi prodotto in ogni aspetto della nostra vinificazione e l'imbottigliamento, quindi anche evitando l'uso di anidride solforosa, che permette ai nostri vini di esprimersi in tutta la loro estensione. Le uve vengono trasformate in modo delicato, fermentato con le bucce in piccole vasche neutri per evitare elevate temperature durante la fermentazione, che dura almeno fino fermentazione alcolica terminata, a seconda della qualità delle pelli, consentendo la fermentazione per terminare perfettamente. Dopo questa fase, i vini vengono delicatamente pressate e conservati in vasi neutri per non assorbire gusti esterna. I vini destinati per l'imbottigliamento presto andare in grande HDPE decantazione carri armati mentre i vini con livelli più elevati di tannini vengono affinati in vasi di terracotta epossidiche trattati di 400 litri, sepolti fino al collo nella cantina in terra roccia vulcanica.

Regione: Etna, versante nord
Cantina: Zottorinoto, Chiusa Spagnolo (620m. s.l.m)
Vitigno: Nerello Mascalese 100%
Età dei vigneti: Più di 90 anni
Produzione annuale:: 1.800 bottiglie
Prima annata: 2012
Denominazione: IGT Terre Siciliane Rosso