tenute-fessina-laeneo-rosso

Laeneo DOC Sicilia 2014

€19.90

 

PRODUTTORE: Tenuta di Fessina

CLASSIFICAZIONE: Laeneo DOC Sicilia

VITIGNO: 100% Nerello Cappuccio

ZONA DI PRODUZIONE: Santa Maria di Licodia (CT)

 

Un autentica rarità dell’Etna. Prodotto da alberelli di Nerello Cappuccio in purezza.
Fessina è una delle poche aziende produttrici etnee che hanno raccolto la sfida di vinificare il Nerello Cappuccio al 100%.  Il Nerello Cappuccio di Fessina è goloso, pepato e dalla beva irresistibile.

 

 

Quantità:

Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 1.20 kg

Vino: Laeneo IGT Sicilia
Zona di produzione: Santa Maria di Licodia (CT)
Anno impianti vigneti: 1970
Esposizione: Sud, altitudine 900 s.l.m.
Natura del terreno: suoli sabbiosi, ricchi di scheletro e cenere vulcanica di colore scure tipiche delle colate dell'Etna.
Sistema di allevamento:Alberello
Pigiatura: soffice dopo un'accurata selezione delle uve avvenuta in vigna ed in cantina sul nastro di cernita.
Contenitori di fermentazione: Acciaio inox a temperatura controllata
Tempi di macerazione sulle bucce: 2/4 giorni
Fermentazione malolattica: spontanea
Gradazione: 13,50°

Colore: granato profondo
Profumi: dominato dalle spezie, pepe, chiodi di garofano e cannella
Gusto: tannini molto soffici, frutti di bosco maturi, acidità spiccata. Molto lungo nel finale.

Tenuta di Fessina è l'avventura di Silvia Maestrelli, acquistata sulla scia di un innamoramento per questa terra dalla straordinaria ricchezza, ambientale, storica e culturale.

xtraWine: 88/100 - Anno 2013
Veronelli: 3 stelle rosse - Un vino eccellente - Anno 2012
Wine Spectator: 87/100 - Anno 2012
Wine Advocate: 91/100 - Anno 2011
Bibenda: 3 grappoli d'uva - Un vino di buon livello e particolare finezza - Anno 2010
Veronelli 2 stelle rosse - Un vino di grande livello e spiccato pregio - Anno 2010

Può essere considerato un vino “didascalico” per le intenzioni con le quali è stato prodotto.
Il Cappuccio apporta all’Etna DOC la spezia e il colore, perciò Laeneo è intrigante, oltre che per la succosità nutrita di note ematiche, per la propria suadenza aromatica. Oggi Laeneo vanta una propria cerchia di appassionati che attendono con curiosità l’uscita di ogni nuova annata.