Vino Etna Rosso Barbazzale

Barbazzale Etna Rosso

€12.50

 

  PRODUTTORE:  Cottanera

  CLASSIFICAZIONE: Etna Rosso DOC

  VITIGNO:  Nerello Mascalese, ed una piccola percentuale di Nerello Capuccio

  ZONA DI PRODUZIONE:  Contrada Cottanera – Castiglione di Sicilia (CT)

 

Il Barbazzale rosso, Nerello Mascalese con una piccola percentuale di Nerello Cappuccio, è un vino dal colore rosso rubino brillante che ben si adatta ai palati di chi si avvicina per la prima volta al vino. Al naso regala profumi aromatici di lamponi e more, fiori di campo intrecciati a sfumature minerali. Piacevolissima freschezza al palato sostenuta da un fresco nervo acido.

 

Quantità:

Categorie: , .

Informazioni aggiuntive

Peso 1.2 kg

Scorre l'Etna nella linfa dei vigneti di Cottanera che, con la sua viticoltura di frontiera, rappresenta una delle più interessanti realtà del panorama enologico italiano e internazionale. Quelli di Cottanera sono vigneti che sorgono sulla pietra lavica, a 700 metri sul livello del mare, lungo le pendici settentrionali del vulcano, e che si avvitano con il respiro dell'Etna diventando lo specchio di un territorio unico, prezioso, suggestivo e ricco di fascino. Il nome, scelto dall'azienda, è legato a un antico borgo rurale che limita i vigneti di famiglia lungo la riva del fiume Alcantara. Cottanera è un gioiello di 100 ettari tutti accorpati, dei quali 65 vitati.I vigneti e la cantina si trovano a Castiglione di Sicilia (CT), dove, quindi, si svolgono tutte le fasi della filiera dalla raccolta all'imbottigliamento. "Per guardare al futuro non possiamo non tenere conto

Classificazione: Etna DOC Rosso
Varietà: Nerello Mascalese, ed una piccola percentuale di Nerello Capuccio
Numero di bottiglie: 120.000
Comune di produzione: Castiglione di Sicilia
Zona di produzione: Contrada Cottanera
Altitudine: 720 metri s.l.m.
Età media dei vigneti: 15 anni
Resa: 75 quintali di uve per ettaro
Sistema di allevamento: cordone speronato
Densità di impianto: 5700 piante per ettaro
Vinificazione: diraspatura e macerazione a contatto con le bucce a temperatura controllata di 28°C per circa 20-25 giorni.
Fermentazione: in acciaio a temperatura controllata di 26 -28°C
con frequenti rimontaggi e follature;
Affinamento: in acciaio per almeno 5 mesi
Alcool: 13,5°
PH: 3,6
Acidità Totale: 5,1 g/lt
Tipo di suolo: lavico alluvionale
Epoca vendemmiale: prima decade di ottobre
Vendemmia: a mano in cassetta

Il Barbazzale rosso, Nerello Mascalese con una piccola percentuale di Nerello Cappuccio, è un vino dal colore rosso rubino brillante che ben si adatta ai palati di chi si avvicina per la prima volta al vino. Al naso regala profumi aromatici di lamponi e more, fiori di campo intrecciati a sfumature minerali. Piacevolissima freschezza al palato sostenuta da un fresco nervo acido.